Edizione attuale - maggio/giugno 2021
Anno nuovo, sfida nuova
Michael Unterthurner
Sono trascorsi ormai 5 anni dal primo rinvenimento della cimice asiatica in Alto Adige. E in questo periodo è stato fatto tanto: sul comportamento di questa specie nel nostro comprensorio frutticolo sono state raccolte diverse informazioni e osservazioni, pubblicate poi a benefi cio di tutti i nostri Lettori. Importanti dati sono stati ottenuti dall’attività sperimentale e dall’attento e continuo monitoraggio. Anche lo scorso anno i collaboratori del Centro di Sperimentazione Laimburg, del Servizio Fitosanitario della Provincia Autonoma di Bolzano, del Centro di Consulenza per l’agricoltura di montagna e del Centro di Consulenza per la fruttiviticoltura dell’Alto Adige hanno investito tempo e profuso grande impegno per studiare approfonditamente quando e dove avvenisse la comparsa della cimice asiatica.
Leggere articolo
Monitoraggio di Halyomorpha halys 2020 – un anno interessante
Michael Unterthurner ed a.
Per molti aspetti legati alla nostra vita, il 2020 è stato un anno davvero diffi cile. Per quanto riguarda però la presenza della cimice asiatica in Alto Adige, la situazione si può defi nire “positiva”, alla luce dei numerosi rilievi effettuati nel 2020.
Leggere articolo